Chi siamo

Che lei sia direttore, responsabile amministrativo, dirigente, politico, uomo o donna, imprenditore a capo di una piccola o media impresa, segretario generale di una organizzazione, attivo professionalmente o già pensionato: questo messaggio è rivolto a lei.

Scopo e missione

stepmoonLa International Christian Chamber of Commerce (ICCC) é un mezzo per portare i principi di saggezza, di amore e di autorità divina tramite Gesù Cristo nel mondo degli affari.

Un aspetto centrale del mandato dell’ICCC consiste nell’agevolare gli uomini d’affari a vivere una vita incentrata sul Regno di Dio, liberando l’unzione di Dio nelle loro attività commerciali, e riscattando aziende, imprenditori e finanze per il Signore attraverso la manifestazione esteriore di un cammino di fede interiore. Altrettanto importanti per questo mandato sono la mobilitazione e la creazione di una rete di contatti tra imprenditori, dirigenti e alti funzionari di governo che abbiano una visione per il Regno di Dio, nell’ambito di iniziative mirate, strategiche e globali conformi al Regno nel nostro tempo.

ICCC è al servizio del Regno di Dio

VIISONIl Regno di Dio e il Mondo delle tenebre coesistono, non si può negare. Ma in tutte cose, il Regno di Dio è più forte del Mondo delle tenebre. Quando Dio ha creato l’Uomo, gli ha affidato il compito di regnare sulla creazione. Adamo ha perso questa sua autorità quando ha disubbidito a Dio. Nonostante ciò, la restaurazione dell’autorità dell’Uomo sulla creazione come anche la riconciliazione con Dio sono state rese possibili tramite il sacrificio di Gesù.
Quando Gesù ha iniziato il suo ministero ha dichiarato: «Il Regno dei Cieli è vicino.» (Matteo 4:17). Con queste parole voleva far capire che è possibile innalzarsi al di sopra della Storia e della monotonia della vita quotidiana grazie alla comprensione ed all’accettazione della perspettiva del Regno di Dio. Esiste una differenza fondamentale tra una persona che si accontenta di professare la propria fede e coloro che si affidano completamente alla volontà ed alla guida di Dio per far funzionare la propria attività commerciale (a questo proposito, insegnamenti particolari sono disponibili presso l’ICCC). L’azione dell’ICCC si basa su questa differenza: ci si distingue per l’ambizione di integrare la visione del Regno di Dio negli affari e nelle decisioni di governo.
Per entrare nella perspettiva divina bisogna riconoscere che il Regno di Dio può intervenire e governare già oggi e subito sulla Terra. Questa perspettiva è globale ed abbraccia tutti i campi della vita personale ed economica. Il Regno di Dio si deve rispecchiare anche nelle priorità quotidiane, nei nostri affari, nelle nostre famiglie e comunità, data la nostra adesione ai principi, alle iniziative ed ai progetti che provengono dal Trono di Dio. Gesù ci ha chiesto di pregare affinché la volontà di Dio sia fatta in terra come in Cielo. La realizzazione di questa volontà sottintende una sottomissione completa delle nostre aziende ai principi ed ai progetti divini. Fissando i nostri occhi sul Regno di Dio, i principi biblici che liberano l’unzione divina si attivano.
Quando si tratta di come gestire i mezzi finanziari, il personale oppure il potere, la prospettiva divina richiede un’attitudine completamente diversa. Quest’ultima è data da una comunione periodica con il Signore. La prospettiva divina, che é quella di Dio, è strategica: è una guida potente per le decisioni quotidiane. E in quest’ambito, lo Spirito Santo e i doni che Egli manifesta sono essenziali. Diventare ambasciatore del Regno di Dio richiede grande obbedienza ai principi stessi del Regno. Ma dà anche l’autorità che permette di canalizzare in maniera coerente la forza divina e di dominare la creazione come voleva il nostro Creatore. La Parola di Dio è chiara: la benedizione è intimamente legata alla sottomissione ai principi divini.

Le iniziative dell’ICCC e le prospettive

ICCC_71959618Le strategie a lungo termine dell’ICCC comprendono il mettere a disposizione le risorse del Signore per i progetti del Regno di Dio. Queste vogliono stimolare lo sviluppo delle aziende dei membri oltre che suscitare iniziative nazionali ed internazionali volte a manifestare la Gloria divina nel mondo del lavoro odierno. Queste strategie implicano lo sviluppo di una rete interattiva di uomini d’affari e di leader politici che sono cristiani attivi. La rete ICCC cerca rigorosamente di applicare i principi divini negli affari, nel contesto del sistema mondiale, e fornisce così al Signore una piattaforma di testimonianze e di scambi atti a far notare la differenza tra quelli che Lo seguono e quelli che non Lo seguono (Malachia 3:8).
Riconoscere i tempi d’intervento è un compito centrale dello sviluppo di una risposta efficace ed anticipata del Regno di Dio alle condizioni sempre diverse nel mondo del lavoro. Attualmente, le correnti di pensiero sono soggette a grandi cambiamenti. Esse toccano nazioni, mercati, economie locali, gruppi etnici, risorse e le relazioni internazionali. Indipendentemente dall’impatto dei cambiamenti, delle discontinuità e delle disillusioni visibili per tutto il globo, l’ICCC si impegna a dimostrare che il principio menzionato in Malachi 3:8 (vedrete la differenza tra colui che serve Dio e colui che non Lo serve) viene applicato. I tempi sono adesso propizi per alleanze strategiche tra gli eletti del Signore negli affari e un guppo di persone scelte, come nei tempi di Giuseppe e del faraone d’Egitto, oppure del Re Ciro quando Israele era schiavo. Pur non essendo discepoli di Dio, i “faraoni” ed i “Ciro” di oggi occupano posizioni strategiche e vengono utilizzati quali agenti facilitatori nei piani di redenzione. Riassumendo, l’ICCC è una rete mondiale di uomini e donne d’affari impegnati che considerano le proprie aziende ed il proprio ruolo in queste aziende quali strumenti per realizzare i piani divini. L’ICCC vuole incoraggiare, edificare, mettere in relazione, unificare. Vuole permettere agli imprenditori e direttori d’azienda orientati al Regno di Dio dei scambi costruttivi e dei progetti coerenti con quelli divini. Sul piano pratico, l’ICCC vuole avvicinare aziende per aiutarle a liberale l’autorità, la saggezza ed il potere in Gesù Cristo per le attività in corso nel mondo del lavoro.